[Risolte]Le Applicazioni non possono salvare su disco

Home Page Forum utenti Le Applicazioni non possono salvare su disco

  • Questo topic ha 3 risposte, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 1 anno fa da Silvan.
Visualizzazione 3 filoni di risposte
  • Autore
    Articoli
    • #33377
      bottye
      Partecipante

      Ciao,

      sul nuovo PC nessuna delle applicazioni può scrivere su disco,
      mi viene detto:

      File System in sola lettura [o simili]

      né sulla Scrivania, ne su /run/media/bottye/Dati/ [Disco D:\ in win 10], …

      Posso però fare nuovi file e modificarli a piacere se lo faccio da tasto Ds del mouse sul Desktop [Non su D:\].

      E-

      • Questo argomento è stato modificato 1 anno fa da bottye.
      Attachments:
    • #33380
      Silvan
      Amministratore del forum

      Ciao,
      relativamente alla partizione di Windows 10, se si tratta di un filesystem NTFS la causa del problema probabilmente è indicata nel dmesg oppure si può individuare guardando un report del sistema, di solito il filesystem è in sola lettura per evitare di danneggiarlo, magari perché non è stato chiuso bene quando usato su Windows e spesso si può usare il comando ntfsfix per correggere il problema, sono tuttavia soltanto ipotesi finché non ho le informazioni puntuali chieste sopra.

      Per quanto riguarda “nessuna delle applicazioni può scrivere sul disco”, su quale disco? Ovviamente se sul disco di Windows si ricade nella questione di cui sopra, in caso contrario sarebbe utile avere indicazioni più specifiche su dove non riescano a scrivere.

      Per quanto riguarda “né sulla Scrivania” ma “Posso però fare nuovi files” posso al momento supporre che significhi che tu non riesca a modificare files già presenti sulla scrivania, ed in tal caso sarebbe utile individuare e visualizzare i permessi di tali files.

      Il fatto che tu mi dica che riesci a creare e modifiche nuovi files sulla Scrivania non mi fa pensare che l’intero filesystem di openmamba sia in modalità read-only, nel qual caso probabilmente avresti avuto ben altri problemi di avvio, pertanto sarebbe utile indagare sul fatto che l’utente che stai usando abbia i permessi corretti rispetto ai files che sono presenti.

      L’immagine allegata dell’impostazione dei permessi avanzati non mi fornisce alcuna indicazione utile, a meno che non stia ad indicare che tu abbia intenzionalmente effettuato delle operazioni di massa sui permessi dei files che hanno causato il problema.

    • #33381
      bottye
      Partecipante

      Ciao,

      spero di averti dato tutte le info necessarie…

      Ho effettuato un chkdsk da win10 [e anche un Defrag, che non c’entra nulla ma male non fa]

      Ti ho inviato separatamente il report di OM

      Grazie
      E-

    • #33388
      Silvan
      Amministratore del forum

      Ciao,
      le informazioni aggiuntive fanno riferimento ad un problema di scrittura nella sola partizione NTFS.
      ntfsfix (che comunque andrebbe eseguito come root) dice che è necessario eseguire chkdsk da Windows.
      Puoi provare ad eseguire (nuovamente) chkdsk da Windows assicurandoti di farlo sulla partizione cui ti riferisci in questa segnalazione, evitando di eseguire successivamente un defrag e spegnendo o riavviando il PC chiudendo correttamente Windows.
      In ogni caso non è il massimo usare NTFS su Linux per scrivere.

Visualizzazione 3 filoni di risposte
  • Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.